Siemens premiata per impianti elettrici e sistemi di illuminazione del Museo nazionale dell’automobile di Torino

“Un intervento di nuova costruzione realizzato in Italia negli ultimi cinque anni”: tra le 10 opere in concorso, ha vinto il Museo nazionale dell’automobile di Torino. Il primo premio nella categoria gli è stato assegnato il 24 maggio a Roma, presso la sede dell’Ance (Associazione nazionale costruttori edili). La realizzazione premiata, per il suo contributo al rinnovamento dell’edificio, è stata quella di Siemens spa che si è occupata di fornitura, messa in opera e collaudo degli impianti elettrici e del sistema di illuminazione interno ed esterno all’edificio.

 

L’iniziativa s’inserisce nella lunga tradizione dei premi In/Arch, un importante appuntamento che vuole promuovere il valore dell’opera costruita, esito della partecipazione di soggetti diversi: il committente, gli imprenditori, i produttori di componenti e i progettisti.

 

Il premio conferito è assegnato non solo al progettista, ma anche al committente e all’impresa esecutrice. Industry solutions, divisione di Siemens S.p.A, che si è occupata della fornitura, messa in opera e collaudo degli impianti elettrici e speciali, oltre che dello spettacolare sistema di illuminazione interno ed esterno, è stata così premiata per il suo contribuito al rinnovamento dell’edificio. I lavori affidati alla divisione di Siemens includevano tutti gli impianti elettrici. Ma è sicuramente il sistema d’illuminazione che ha contiribuito alla vittoria, soprattutto per il suo aspetto scenografico.

 

L’impianto di illuminazione
All’esterno, l’edificio è caratterizzato da un involucro costituito da un rivestimento in vetro sistemato su superfici rettangolari poste a una distanza di circa due metri dall’edificio. Industry Solutions ha fornito lo scenografico impianto di illuminazione della “pelle vetrata” retro-illuminata tramite apparecchi stagni equipaggiati con lampade a fluorescenza di tipo lineare e reattori elettronici dimmerabili Dali.

 

Nell’immagine di apertura l’interno del Museo nazionale dell’automobile, inaugurato il 19 Marzo scorso alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano
 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *