Solar Lily Pads by ZM Architecture

Lo studio scozzese ZM Architecture ha ideato un interessante sistema per produrre energia elettrica, mediante l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, all’interno del contesto urbano e naturale della città di Glasgow.

 

Il progetto, provocatorio, creativo ed esteticamente accattivante, prevede la realizzazione di grandi "foglie di ninfea fotovoltaiche" che galleggiano sul fiume Clyde, ruotando per massimizzare la captazione dei raggi solari. L’energia immagazzinata dai dischi, ancorati sul fondo del fiume, verrà trasformata e direttamente convogliata alla centrale elettrica di Glasgow.

Vincitore della sezione "Land and Sea" dell’International Design Awards, Solar Lily Pads è stato concepito innanzitutto come progetto urbano, capace di stimolare le attività del lungofiume attraverso lo sviluppo di una proposta, innovativa ed altamente creativa, per l’utilizzo a larga scala di sistemi di captazione dell’energia solare.

 

La proposta ha piacevolmente impressionato l’Amministrazione Locale, che intraprenderà un piccolo progetto pilota in collaborazione con il Glasgow Science Centre.

 

International Design Awards "Land and Sea": http://idesignawards.com

 

ZMarchitecture: http://www.omstudios.co.uk/Home.htm

 

Fonte: www.inhabitat.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico