Tecnologia Led by Detas per le gallerie stradali: sicurezza e risparmio energetico

L’illuminazione tradizionale delle gallerie spesso presenta dei valori molto bassi di indice cromatico e viene riconosciuta dagli utenti della strada come fastidiosa, poco uniforme e per nulla confortevole e di conseguenza poco adeguata a garantire un’efficace sicurezza stradale.

 

La soluzione migliore per ovviare a questi inconvenienti è la tecnologia a Led che ha nell’illuminazione delle gallerie una delle applicazioni più efficaci: grazie alla luce bianca, alla direzionalità del fascio luminoso e all’elevata uniformità ottenibile è possibile aumentare significativamente la sicurezza all’interno delle gallerie.
In considerazione dell’accensione continuata durante le 24 ore anche il risparmio energetico, mediamente nell’ordine del 40%, offre un significativo contributo alla scelta di tale tecnologia. Il semplice utilizzo di schede aggiuntive permette, inoltre, di aumentare ulteriormente il risparmio dimmerando i dispositivi nelle ore notturne.

 

Detas spa divisione DLEDS, grazie all’estrema innovazione che negli ultimi anni ha caratterizzato l’evoluzione della propria produzione, recentemente premiata dall’acquisizione di importanti commesse, propone diverse soluzioni, ciascuna personalizzabile in funzione delle condizioni esistenti, per il raggiungimento e il rispetto della normativa nazionale in tema di illuminazione di gallerie.
Il team DLEDS è in grado, in breve tempo, di verificare la fattibilità comprensiva di costi, risparmi e tempi di rientro dall’investimento permettendo così non solo l’adeguamento delle gallerie esistenti alla normativa nazionale ma anche il decisivo apporto all’incremento della sicurezza nella rete viaria.
Passare alla tecnologia a Led per le amministrazioni, spesso può essere considerato a costo zero grazie al risparmio energetico e all’importante riduzione dei costi di manutenzione.

 

 

Nell’immagine di apertura la gallera di Cavalese, illuminata con tecnologie Detas spa divisione DLEDS

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico