The Indemann: torre di osservazione e landmark luminescente

Progettata dallo studio di architettura di Maastricht Maurer United Architects come simbolo dell’esemplare evoluzione politica e strutturale dell’ex regione estrattiva, Indemann è una torre in acciaio di 36 metri di altezza, costruita su una discarica di lignite, nei dintorni di Inden, in Germania. Imponente scultura accessibile al pubblico, dalle curiose sembianze di un robot primitivo, Indemann trae tutto il suo splendore da Illumesh®, innovativo involucro traslucido composto da teli in acciaio inox con profili LED integrati. Durante il giorno la superficie metallica brilla e riflette la luce del sole, mentre di notte un complesso sistema a controllo computerizzato mette in scena uno spettacolo luminoso di grande impatto mediatico. Il sistema di reti metalliche, sperimentato per la prima volta proprio per la costruzione di Indemann, è frutto della collaborazione tra le due aziende GKD – Gebr. Kufferath AG, Düren, e ag4 media facade GmbH, Cologne, alle quali appartiene il brevetto mondiale del prodotto.
 

La scultura in acciaio di 270 tonnellate, situata in prossimità della più trafficata autostrada europea, la A4, funge da simbolo visivo dello piano di sviluppo e riqualificazione che interesserà l’area nei prossimi anni. Indemann rivolge le braccia proprio verso il punto in cui il paesaggio sta iniziando a trasformarsi. Tre piattaforme di osservazione accessibili al pubblico, la più alta delle quali è posizionata a circa 60 metri di altezza da terra, offrono una vista mozzafiato della regione circostante.

 

Il particolare rivestimento, costituito da 1470 metri quadrati di Illumesh®, contribuisce ad attirare i visitatori verso la torre. Durante il giorno il tessuto trasparente in acciaio inox che avvolge la struttura sfrutta tecniche avanzate di riflessione della luce solare per dissolvere le rigide geometrie della silhouette di Indemann, consentendo alla torre-robot di mimetizzarsi con il paesaggio circostante. Di notte, l’imponente landmark brilla di luce proprio: una combinazione a grande scala di luci e colori proiettata sul luccicante materiale attraverso 256 blocchi di LED posizionati sulla parte anteriore del tessuto in acciaio inox.

Proiettando all’esterno la trama metallica, il sistema intensivo di colori produce l’effetto di un ologramma tridimensionale. Con più di 40.000 LED, ognuno dei quali può essere controllato singolarmente mediante un sistema computerizzato, l’illuminazione di Indemann simboleggia il futuro radioso dell’ex area estrattiva, rappresentando al contempo una nuova attrazione turistica popolare.
Forme organiche e geometriche costituiscono il punto focale della proiezione multimediale. Le astrazioni prodotte dalle affascinanti combinazioni di colore esprimono la trasformazione della discarica in parco di divertimento e luogo di imminente sviluppo economico. È per questo motivo che Indemann può essere considerato un vero e proprio landmark “premonitore”.

 

 

Sostenibilità
L’elevata resistenza degli elementi che compongono la facciata traslucida di Illumesh® consolida la sostenibilità del concept. I numerosi e prestigiosi premi internazionali ottenuti dal progetto confermano i benefici a lungo termine, tra cui la riduzione dei costi di manutenzione e del consumo di energia.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Superficie totale: 1673 mq
Superficie Illumesh®: 1470 mq
Superficie priva di LED: 203 mq
Numero di pannelli: 56 (52 Illumesh® + 4 Tigris)
LED heads: 256
Pixels: 8131
LEDs: 40.655 punti luce
Consumo notturno di energia: 1500 Watt/h
Progettazione tecnica, produzione, fornitura, assemblaggio e proiezione: GKD – Gebr. Kufferath AG and ag4 media facade GmbH

 

Per informazioni:
GKD – Gebr. Kufferath AG
Metallweberstraße 46
D-52353 Düren
T +49 (0) 2421/803-0
F +49 (0) 2421/803-227
creativeweave@gkd.de
www.creativeweave.de

Nell’immagine e nel video, lo straordinario spettacolo luminoso a controllo computerizzato che “infiamma” la torre di osservazione Indemann durante le ore notturne. Foto di © GKD/ ag4. Video tratto dal canale Youtube di ag4mediafacade

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico