Tra montagna e mare: l’uso sapiente della luce per l’Alàbriga Hotel & Home Suites

L’Alàbriga Hotel & Home Suites è costruito sulle fondamenta dell’antico stabilimento omonimo eì il progetto architetto tonico dell’architetto Aryanour Djalali si ispira allo scafo di uno yacht ancorato nelle baie di Sant Feliu de Guíxols. Situato nel centro della Costa Brava, tra Barcellona e Girona, l’Alàbriga Hotel & Home Suites si trova in una delle zone meglio conservate del Mediterraneo. La sua bellezza deriva dalla vera e propria fusione della natura del paesaggio montano con le sue splendide spiagge. Per questo il progetto illuminotecnico doveva tenere conto non solo della struttura architettonica ma anche del particolare dialogo dell’hotel con il paesaggio.

Una luce sussurrata

Platek ha quindi illuminato molte delle aree comuni outdoor e indoor dell’hotel con una luce sussurrata, in grado di sottolineare delicatamente i volumi dell’architettura e creare angoli di relax dialogando in modo discreto con gli altri protagonisti del progetto di interior design. I protagonisti della fornitura sono le linee Mesh di Marco Acerbis (sia le applique del caffè all’aperto, sia le Mesh da tavolo a batteria), Flamingo di Sara Moroni (sia in versione piantana, sia paletto, sia a sbraccio utilizzate sia in outdoor sia nelle lounge indoor), le applique One, i faretti Nano e Pico a incasso, i paletti Chiodo di Danesi e Buzzoni.

 

Platek e l’hôtellerie

Platek è un valido partner di albergatori, property developer e contractor (e dei loro studi progettisti) nel settore alberghiero. L’articolato catalogo, che include sia linee di prodotto tecniche sia decorative per esterni e interni, consente infatti a Platek di soddisfare a 360° le esigenze del cliente, dando vita a un progetto perfettamente a misura delle sue aspettative.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *