Tutta colpa dell’illuminazione pubblica, o quasi

Più del 60% del consumo globale di energia proviene dall’utilizzo di energia consumata in città e circa il 50% è imputabile all’illuminazione degli spazi pubblici.

 

Per questo, alla conferenza internazionale sull’energia sostenibile ospitata dall’associazioni no profit Regions of Climate Action (di cui è presidente fondatore Arnold Schwarzenegger…), l’azienda Philips ha sottolineato i possibili benefici che stati, regioni e province possono trarre l’illuminazione pubblica a Led.
Secondo uno studio di Ecofys in collaborazione con Philips, il miglioramento dell’efficienza dell’energia elettrica dall’attuale tasso annuale dell’1% fino al 3% annuale ridurrebbe gli investimenti di capitale in infrastrutture energetiche pubbliche e produrrebbe un risparmio di 1900 miliardi di euro entro il 2030.

 

Philips e R20 lanceranno entro marzo un Toolkit per l’illuminazione stradale a Led che fornirà informazioni utili ai governi, alle regioni e alle municipalità per guidarli verso un miglioramento dell’illuminazione stradale con l’utilizzo della tecnologia a Led.

 

“I governi e le municipalità devono portare avanti azioni di miglioramento attraverso la realizzazione di progetti che consentano buoni risultati sull’efficienza energetica”, commenta Arnold Schwarzenegger, e aggiunge: “Siamo convinti che la collaborazione di Philips nella nostra campagna di sensibilizzazione sull’importanza di un’illuminazione sostenibile delle città sarà un prezioso contributo per il suo successo”.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico