Una nuova proposta di Fabbian: i connettori mobili per le sospensioni Pivot

Fabbian propone i connettori mobili non elettrificati per montare in serie più sospensioni Pivot (design Vittorio Massimo). Con il primo giunto si possono collegare 2 lampade in linea oppure a 90°, per realizzare composizioni quadre, con il secondo giunto, a 3 sospensioni, si hanno configurazioni a scacchiera o raggiera.

Questi accessori sono in metallo, in finitura alluminio anodizzato (per le lampade in bianco, antracite e grigio chiaro) e anodizzato bronzo (per le lampade in bronzo). Grazie a questa nuova possibilità si possono avere interessanti effetti luce predisponendo le sospensioni per luce diretta o indiretta magari all’interno di spazi lavorativi o grandi open space.

La collezione Pivot

La collezione Pivot comprende una lampada da terra, tre applique di diversa lunghezza per parete e soffitto e una sospensione, a richiesta le lunghezze sono personalizzabili. Le lampade sono state progettate per ambienti interni, disponibili in alluminio verniciato bianco, grigio antracite, grigio chiaro e anodizzato bronzo. Per la piantana, con alimentatore dimmerabile integrato, e per la sospensione, l’elettrificazione è a tensione di rete per LED. Per le lampade da parete e da soffitto, l’elettrificazione è a bassa tensione (24Vdc a LED) con alimentatore remoto.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *